Una giusta causa

Una giusta causa

Una giusta causa

Nel 1956 Ruth Bader Ginsburg è una studentessa del primo anno alla prestigiosa scuola di legge di Harvard. Quando il marito Martin, iscritto al secondo anno, si ammala di cancro ai testicoli (con solo il 5% di possibilità di sopravvivenza secondo le previsioni dei medici) la donna, già madre della piccola Jane, decide di seguire le lezioni di entrambi per non compromettere la carriera del compagno. In seguito, dopo essersi laureata con il massimo dei voti e con una situazione familiare migliorata anche grazie alla guarigione di Martin, Ruth sta cercando un impiego presso uno studio legale ma fatica ad essere assunta: il fatto di appartenere al "sesso debole" infatti le complica diversi sbocchi professionali, spingendola a perorare una causa di lotta contro ogni discriminazione sessuale. In Una giusta causa la protagonista inizia così una battaglia per i diritti di tutte le donne e per farlo riporta all'attenzione della giuria un caso che riguardava paradossalmente un comportamento di ingiustizia nei confronti di un uomo. Nonostante le ostilità dell'intero universo giuridico, dall'impronta ancora fortemente maschilista, Ruth andrà avanti per la sua strada con la collaborazione dell'amato Martin e della figlia Jane, nel frattempo diventata una tosta adolescente.

Editor's picks

TOP FILMS

01. EN EAUX TROUBLES Regarder En eaux troubles En Stream Complet (Streaming Gratuit)